DuoMo | l’hotel per viaggiatori irriverenti

hotel duomo
hotel duomo
hotel duomo

Se il colore rosso ti appartiene non potrai che amarlo. All’Hotel DuoMo il colore della passione domina, incanta, si contamina con il verde acido, il viola deciso e il bianco assoluto che definiscono gli spazi di questo bellissimo hotel di design.

Posizionato nel cuore del centro storico è l’indirizzo giusto per incontrare la nuova cartolina di Rimini. Un’istantanea che si muove fra il ritrovato Castello Sismondo, il Teatro Galli e la magnificenza del Tempio Malatestiano, gioiello della storia rinascimentale.

hotel duomo
hotel duomo
hotel duomo
hotel duomo
hotel duomo

Disegnato da Ron Arad l’hotel DuoMo è un hotel futurista e irriverente dalle forme sinuose e avvolgenti che scandiscono spazi, arredi e corridoi. Trentaquattro camere e nove suite, finestre a oblò che dividono camera e wet bath-room e un ingresso avveniristico che ricorda una navicella spaziale.

Fra le particolarità che custodisce questo hotel, meritano una citazione le tre suite con vasca idromassaggio sotto le stelle. Un’ospitale “spiaggia privata” protetta dagli sguardi indiscreti dai muri e dai tetti della città.

Il DuoMo è un hotel non solo per turisti, ma aperto a tutta la città, così lo ha immaginato il suo designer Arad. Ingresso e aree di passaggio sono una tela sartoriale per ospitare mostre che cambiano a cadenza programmata.

La colazione e l’aperitivo sono il momento il momento migliore per prendere confidenza con questa struttura dalle mille sfaccettature. Se volete giocare a fare turisti nella propria città, fatevi tentare da un pranzo o da una cena in hotel come avviene in tutte le capitali più trendy.

Se invece arrivate da lontano l’Hotel Duomo è un’esperienza nel cuore della città, alla scoperta del volto meno conosciuto di Rimini, il più riminese quello che vive “dentro le mura”.